Piccole Dimensioni

Le stufe a pellet piccole possono riscaldare un piccolo ambiente non ingombrando e con molta raffinatezza, spesso però la stufa a pellet di piccole dimensioni non riesce a scaldare molto perché la potenza di calore che riesce a produrre è minore di una stufa a pellet normale e la causa è che una stufa a pellet piccola riduce di molto la camera di combustione, inoltre anche il contenitore dei pellet è più piccolo e quindi se vogliamo usarla spesso e in maniera pesante dobbiamo cercare forse un altro tipo di stufa.

Le stufe a pellet piccole vanno benissimo per chi vuole un aggiunta di calore o per scaldare piccoli ambienti. Spesso e volentieri sono alte al massimo come un divano e possono essere di svariate forme, come per esempio questa forma moderna, ibrida con la legna, e ventilazione superiore.

stufa a pellets piccola

Bianca, in ghisa o metallo, rustica e raffinata questa piaccola stufa a pellet può essere ideale per case di campagna, taverna o ambienti rustici, il calore esce dall’alto senza ventilazione eccessiva.

stufa a pellet bianca, piccola in ghisa, rustica

Se alziamo di 10 cm l’altezza delle stufe a pellet piccole troviamo modelli medio piccoli che hanno già una notevole capienza di porta pellet, una notevole potenza di calore avvicinandoci alle performance delle stufe a pellet normale, con ventilazione e display posti sulla parte superiore. La forma di questa stufa a pellet medio piccola è standard.

stufa a pellets medio piccola di dimensioni standard

Ci sono dei prototipi di piccole stufe a pellet con dei filtri che sono in grado di favorire la combustione senza fumi di scarico, la cosa migliore però è sempre una stufa a pellet con i fumi di combustione che fuoriescono all’esterno, grande o piccola che sia la stufa.